Neuroscienze e influencer strategy: qual è il nesso?

Gli sviluppi recenti delle neuroscienze e il consolidamento della scienza dell’influenza come disciplina integrata hanno favorito un consistente incremento da parte di brand e aziende dell’impiego di modelli di marketing basati sull’influenza generata dagli stimoli e dalle percezioni che la nostra mente è in grado di produrre dietro opportune sollecitazioni. Simili stimoli sono di gran lunga più efficaci e amplificati se prodotti da individui in grado di esercitare una influenza consistente rispetto a specifici obiettivi di business dei brand, distribuiti attraverso le piattaforme Social e attraverso contenuti pertinenti rispetto agli obiettivi e ai bisogni dell’audience: gli influencer – termine stavolta impiegato nella sua accezione più vasta.
L’obiettivo è orientare il processo decisionale di acquisto attraverso pattern sempre più complessi e incentrati sul ruolo strategicamente essenziale giocato dai fattori emotivi e irrazionali che presiedono ai nostri impulsi.
Ma che nesso c’è tra influencer strategy e neuroscienze? Continua a leggere “Neuroscienze e influencer strategy: qual è il nesso?”